Categorie
Fisica

Come risolvere esercizio n°1 pag. 388 (Le traiettorie della fisica Azzurro, seconda edizione)

Reading Time: < 1 minute In questo post viene risolto un esercizio in cui viene richiesto di calcolare l’olio che trabocca da una bottiglia di vetro, supponendo di conoscere: il volume della bottiglia, la temperatura iniziale e la viariazione di temperatura a cui è sottoposto il sistema. Lo stesso esercizio chiede la variazione percentuale della densità dell’olio.

Reading Time: < 1 minute

Testo

Un bottiglione di vetro da 2,0L  è pieno fino all’orlo di olio d’oliva alla temperatura di 10°C. Successivamente la temperatura aumenta fino a 30°C.

  • Quanto olio in \( cm^3  \)trabocca dalla bottiglia?
  • Calcola in percentuale la variazione della densità di olio d’oliva per la stessa variazione di temperatura.
oil dispenser bottle

Conoscenze necessarie

Viene richiesta la conoscenza:

  • delle formule di dilatazione termica;
  • delle percentuali;
  • del concetto di densità.

Soluzione

Richiesta 1

Vale la seguente formula applicata al nostro caso:

\( V_{olio,30} =V_{olio,10} (1+\alpha_{olio} \Delta t)\)

In cui:

  • \( V_{olio,30} \) è il volume dell’olio alla temperatura di 30°C
  • \( V_{olio,10}\) è il volume dell’olio alla temperatura di 10°C
  • \( \Delta t \) è la differenza tra temperatura iniziale e finale e quindi pari a 20°C
  • \( \alpha_{olio}\) è il coefficiente di dilatazione volumica dell’olio, pari a \( 7.2 \cdot 10^{-4 \circ}C^{-1} \)

Sapendo che…

Ci sei quasi! L’esercizio completo è a un passo da te…

Se effettui un pagamento di soli 2 euro potrai effettuare il download, del documento in formato pdf, con la soluzione completa dell’esercizio e sarai tu a decidere come usarla!

L’esercizio è commentato con cenni di teoria e se hai bisogno di ulteriori dettagli PUOI RICHIEDERE AGGIUNTE ai contenuti del documento con i dettagli che ti servono.

E ALLORA CHE ASPETTI? PRENDILO SUBITO!

Di Andrea

PhD student | Biomedical Engineer | Telemedicine | Telerehabilitation | Investor

Andrea è un Ingegnere Biomedico, specialista nel settore della Teleriabilitazione e appassionato di tematiche economico-finanziarie. Investe regolarmente in Borsa da anni ed è ideatore e creatore di OJB.