Esercizio n°1 pag. 388 (Le traiettorie della fisica Azzurro, seconda edizione)

Un bottiglione di vetro da 2,0L  è pieno fino all’orlo di olio d’oliva alla temperatura di 10°C. Successivamente la temperatura aumenta fino a 30°C.

  • Quanto olio in cm^3trabocca dalla bottiglia?
  • Calcola in percentuale la variazione della densità di olio d’oliva per la stessa variazione di temperatura.

Soluzione

Richiesta 1

Vale la seguente formula applicata al nostro caso:

V_{olio,30} =V_{olio,10} (1+\alpha_{olio} \Delta t)

In cui:

  • V_{olio,30} è il volume dell’olio alla temperatura di 30°C
  • V_{olio,10} è il volume dell’olio alla temperatura di 10°C
  • \Delta t è la differenza tra temperatura iniziale e finale e quindi pari a 20°C
  • \alpha_{olio} è il coefficiente di dilatazione volumica dell’olio, pari a 7.2 \cdot 10^{-4 \circ}C^{-1}

Sapendo che:

1L=1dm^3

Risulta chiaro che:

1L=1000cm^3

Di conseguenza si può dire che:

V_{olio,10}=2 \cdot 10^3 cm^3

Quindi:

V_{olio,30} = 2 \cdot 10^3 cm^3 \cdot (1 + 7.2 \cdot 10^{-4 \circ}C^{-1} \cdot 20^{\circ}C) = 2'028.8 cm^3

E allora si ha che:

\Delta V_{olio} = V_{olio,30} - V_{olio,10} = 28.8 cm^3

Tuttavia anche la bottiglia di vetro si dilata, e quindi:

V_{vetro,30} =V_{vetro,10} (1+\alpha_{vetro} \Delta t)

In cui:

  • V_{vetro,30} è il volume del vetro alla temperatura di 30°C
  • V_{vetro,10} è il volume del vetro alla temperatura di 10°C
  • \Delta t è la differenza tra temperatura iniziale e finale e quindi pari a 20°C
  • \alpha_{vetro} è il coefficiente di dilatazione volumica del vetro, pari a 3\lambda. Si sa che per il vetro \lambda = 9 \cdot 10^{-6 \circ}C^{-1}

Quindi:

V_{vetro,30} = 2 \cdot 10^3 cm^3 \cdot (1 + 3 \cdot 9 \cdot 10^{-4 \circ}C^{-1} \cdot 20^{\circ}C) = 2'001.08 cm^3

E allora si ha che:

\Delta V_{vetro} = V_{vetro,30} - V_{vetro,10} = 1.08 cm^3

Il volume dell’olio che ha traboccato sarà dato da:

V_{olio,traboccato} = \Delta V_{olio} - \Delta V_{vetro} = 27.72 cm^3

Richiesta 2

La richiesta del punto due è quella di calcolare:

\frac{ \Delta d_{olio}}{d_{olio,10}} \cdot 100 \%

In cui:

  • \Delta d_{olio} è la variazione di densità dell’olio d’oliva
  • d_{olio,10} è la densità dell’olio d’oliva alla temperatura di 10°C

Poiché:

d_{olio,10} = \frac{m_{olio,10}}{V_{olio,10}}

E:

d_{olio,30} = \frac{m_{olio,30}}{V_{olio,30}}

Ma:

m_{olio,30}=m_{olio,10}

E allora:

\frac{ \Delta d_{olio}}{d_{olio,10}} \cdot 100 \% =

\frac{\frac{m_{olio,30}}{V_{olio,30}}-\frac{m_{olio,10}}{V_{olio,10}}}{\frac{m_{olio,10}}{V_{olio,10}}} \cdot 100 \% =

\frac{\frac{1}{V_{olio,30}}-\frac{1}{V_{olio,10}}}{\frac{1}{V_{olio,10}}} \cdot 100 \% =

\frac{ \frac{1}{2.0288L} - \frac{1}{2L}}{\frac{1}{2L}} \cdot 100 \% \approx -1.4\%

Ciò significa che la densità è diminuita dell’1.4%.

Qui di seguito puoi scaricare il documento relativo a questo esercizio:

Esercizion1pas388LeTraiettorieDellaFisicaAzzurroSecondaEdizione

Hai difficoltà con altri esercizi o vorresti il contenuto di questo post in formato docx? Non ti sono chiari i contenuti di questo post e vorresti approfondire?

Contattami alla mail orangejellybeanojb@gmail.com, vedrò di aiutarti quanto prima. Ti aspetto!

Autore: Andrea

PhD student | Biomedical Engineer | Telemedicine | Telerehabilitation | Investor