Categorie
Economia e Finanza Etoro

La diversificazione del portafoglio negli investimenti azionari

Reading Time: 2 minutes

La diversificazione del portafoglio è un aspetto importante quando si parla di investimenti azionari, poiché riduce il rischio che l’investitore corre nell’impiego del proprio denaro nella compera delle quote azionarie.

Due modi utili di diversificazione possono essere:

  • Settoriali,
  • Geografici.

Di seguito viene mostrata una piccola analisi di diversificazione sul mio portafoglio di Etoro a questo link.

La diversificazione per settore viene mostrata nella figura seguente.

A picture containing umbrella

Description automatically generated
Figura 1 Esempio di diversificazione settoriale di portafoglio

Come si può notare il portafoglio di interesse ha una componente fortemente non ciclica, circa il 31%, e una forte componente nel settore della salute, circa il 18%. Queste due fette appena discusse interessano circa il 50% dell’intero portafoglio.

Di seguito viene invece riportata una diversificazione su base geografica dello stesso portafoglio

A picture containing device

Description automatically generated
Figura 2 Diversificazione su base geografica del portafoglio

Come si può notare dalla figura il maggiore investimento è sugli Stati Uniti d’America, anche se più della metà sono in regione europea. Non tutti i paesi appartengono all’eurozona e la diversificazione geografica ha anche risvolti dal punto di vista della valuta. Diversificando su base geografica si limita il rischio della perdita di valore per via della valuta.

La diversificazione sia su base settoriale che su base geografica garantisce una sostanziale diminuzione del rischio, laddove il rischio è interpretato come il discostamento medio rispetto alla ciclicità del market.

Investire in Apple e Microsoft non è ritenuta diversificazione, in quanto appartengono entrambe allo stesso settore e sono entrambe americane. Una svaluta del dollaro nella propria valuta inoltre affligge pesantemente il profitto degli investimenti.

Comprare Apple e Nestlé è invece diversificazione molto forte, perché appartengono sia a paesi che a settori diversi e sono valutati con monete diverse.

Di Andrea

PhD student | Biomedical Engineer | Telemedicine | Telerehabilitation | Investor