Realtà virtuale immersiva e non immersiva per pazienti con ictus

La teleriabilitazione è una branca della telemedicina ed è una tecnica riabilitativa che prevede l’utilizzo di tecnologie ingegneristiche a sostegno del recupero fisico e psichico a distanza.

Tale tipologia di servizio viene ampiamente studiato dalla comunità scientifica per applicazioni in ambito neuroriabilitativo per pazienti che hanno avuto esiti di ictus, senza però che ci siano ancora stati degli studi sistematici che ne abbiano dimostrato l’efficacia e/o il rapporto costo-benefici. Nonostante inoltre ci siano svariati studi a riguardo, rimane poco chiaro come la comunità scientifica giustificherebbe il concreto utilizzo di tali servizi. [1]

Continua a leggere “Realtà virtuale immersiva e non immersiva per pazienti con ictus”